A A A

Interprete dei segni di lingua italiana

La figura dell’ Interprete in Lingua dei Segni è un operatore che si pone come ponte comunicativo tra le persone non udenti, e le persone udenti con l’ obiettivo di abbattere le barriere comunicative, offrire pari opportunità e consentire alle persone sorde di esprimere pienamente le proprie potenzialità.

Alcuni contenuti trattati durante il corso:

- LIS Avanzata
- Linguistica comparativa
- Psicologia dell’interprete 
-Tecniche di interpretazione
- Etica e deontologia professionale
- Registro LIS/Italiano e viceversa
- Interpretazione consecutiva 
- Interpretazione in situazioni di trattativa
- Interpretazione in simultanea
- Autodiagnosi dell'interprete/Setting interpretativo e organizzazione del lavoro
- Role-playing 
- Storia delle associazioni interpreti